s

Blog

Ibiza è un’isola affacciata sul blu del Mediterraneo e gran parte delle coste sono boscose e verdi come l’entroterra, soprattutto nella parte settentrionale dell’isola. Non è un caso se il nome “Islas Pitiusas” ha origini greche: “Pitioussa”, “dove abbondano i pini”. L’inverno è il periodo migliore per scoprire i sentieri che la intrecciano, perfetti per godere di bellissimi scorci sul mare da una prospettiva privilegiata, itinerari da trekking immersi nella natura, un toccasana per il benessere di corpo e mente.

Uno dei più suggestivi nella parte settentrionale di Ibiza parte da Cala Benirrás e raggiunge Playa de Luna, situata più a nord-est. Un tracciato adatto a tutti, che inizia proprio nella spiaggia di Benirrás, famosa per lo scoglio di Cap Bernat, chiamato anche “dito di Dio” per la forma inconfondibile, e raggiunge l’incantevole Cala de Luna, nota altresì come Es Calò de s’Illa. Un percorso che regala splendidi panorami, ma anche un’occasione per conoscere la flora autoctona lungo un antico sentiero forestale, considerato di rilevanza ambientale poiché è stato lentamente recuperato dopo l’incendio divampato nel 2010, una sciagura che distrusse gran parte del prezioso ecosistema.
Zaino in spalla e via all’avventura, un’opportunità per camminare ed immergersi nel silenzio e nella contemplazione del paesaggio, e per scoprire il nostro mondo interiore, a stretto contatto con la natura.

Le indicazioni da seguire:

Da Cala Benirrás percorrete la strada che parte dalla spiaggia sino a raggiungere una deviazione sulla destra che passa sopra un piccolo ponte; proseguite e troverete sulla sinistra un tracciato forestale che affianca il greto di un torrente in secca. Dopo 150 metri troverete un bivio: andate a sinistra e attraversate il greto per poi proseguire lungo il sentiero. Arrivati al prossimo bivio, tenete la destra e camminate per altri 200 metri sino ad arrivare ad un’altra biforcazione. Qui girate a sinistra per imboccare un sentiero in salita immerso nel verde, 850 metri che vi condurranno verso la cima della montagna da dove ammirare una splendida vista su Benirrás. Proseguite lungo il tracciato arrivando all’altro lato della montagna da dove vi apparirà un suggestivo scorcio sul Faro di Portinatx. Quando il cammino si biforca, girate a destra: questo è il sentiero che vi riporterà nuovamente verso il mare, dal quale riuscirete già a scorgere Playa de Luna guardando verso il basso. Camminate sino a scorgere sulla sinistra un piccolo sentiero: seguitelo, vi condurrà all’incantevole baia.

Seguici su